domenica 25 novembre 2012

Oculare Miastenia Gravis


Oculare miastenia grave, un tipo di miastenia grave (MG) è una malattia autoimmune, in cui vengono prodotti alcuni anticorpi che interrompere la comunicazione tra il muscolo e nervi alla giunzione neuromuscolare che a sua volta causa debolezza e affaticamento muscolare. Quando questa condizione anomala colpisce i muscoli oculari, è noto come oculare miastenia gravis (OCG).

Tuttavia, miastenia gravis oculare in molti casi può essere un sintomo comune della miastenia gravis generalizzata. Il termine miastenia gravis si dice che abbia origine latina e greca, che significa grave debolezza muscolare. La malattia di solito causa affaticamento muscolare, tuttavia, a volte può anche portare alla paralisi.

Cause

Normalmente contrazione muscolare del corpo si verifica quando il sistema nervoso centrale genera e trasmette segnali elettrici alle fibre muscolari per mezzo di impulsi nervosi, che vengono convertiti in messaggio chimico alla giunzione neuromuscolare (dove nervi connettersi con i muscoli). Alla giunzione neuromuscolare, le terminazioni nervose rilasciare una sostanza chimica acetilcolina (ACh), un neurotrasmettitore, che si lega ai recettori ACh corrispondenti presenti nelle fibre muscolari. Ora, in caso di miastenia grave, il sistema immunitario produce automaticamente alcuni anticorpi contro i recettori della ACh, che impediscono la ACh di legarsi ai recettori. Ciò a sua volta interrompe la comunicazione tra il sistema nervoso e dei muscoli volontari.

Sintomi

I pazienti della miastenia gravis oculari di solito soffrono di visione doppia, noto anche come diplopia, abbassamento della palpebra o ptosi. Alcuni altri sintomi includono la sensibilità alla luce e la debolezza nel chiudere le palpebre. Generalmente quando miastenia gravis (MG) colpisce un singolo muscolo extraoculare dell'occhio, provoca visione doppia quando l'occhio si sposta verso quel particolare muscolo. D'altra parte, ptosi si verifica quando il elevatore della palpebra superiore, il muscolo occhio che è responsabile per elevare le palpebre è interessato. Tuttavia, la malattia in genere non influisce degli alunni. Alcune condizioni, come l'esposizione alla luce intensa, stress emotivo, malattia virale, gravidanza, interventi chirurgici, etc si trovano ad aggravare i sintomi.

Diagnosi e trattamento

La diagnosi di miastenia gravis oculari di solito inizia con lo studio della storia dei pazienti ei risultati dei vari esami, esami prevalentemente neurologici. Palpebre e muscoli oculari sono anche esaminati per rilevare la malattia. Poiché è una malattia autoimmune, quindi analisi del sangue viene anche effettuata per determinare la presenza di anticorpi che bloccano i recettori Ach. Gli anticorpi sono stati trovati in quasi il 70% dei pazienti del MG oculare. Alcuni altri test per diagnosticare la malattia comprendono la stimolazione ripetitiva del nervo e fibra singola elettromiografia (EMC) del muscolo frontale. Test Tensilon è un altro importante banco di prova per confermare la malattia, in cui edrofonio è somministrato per via endovenosa nel corpo, che può impedire temporaneamente la ripartizione di ACh. Se il paziente è affetto da MG, allora ci sarà una marcata riduzione della debolezza nei muscoli degli occhi.

I pazienti di MG, in generale, sono trattati con agenti anticolinesterasici che generalmente comprendono Mestinon. Talvolta, terapia immunosoppressiva viene anche effettuata. Per i pazienti che soffrono di visione doppia, benda glassato, occludendo lente a contatto può essere utilizzata, mentre per la ptosi ptosi nastro pazienti vengono utilizzati. Inoltre, stampelle può essere posizionato anche su occhiali dei pazienti di ptosi.

Ghiandola si suppone essere attivazione fattore di malattia MG in generale, che svolge un ruolo importante nello sviluppo del sistema immunitario nella prima infanzia. Nei pazienti di MG, gruppi di cellule immunitarie sono stati scoperti, che sono generalmente presenti nei nodi di milza e linfonodi quando risposte del sistema immunitario del corpo. A volte thymomus o tumori si trovano anche nei pazienti di MG. Questi tumori sono generalmente benigna, anche se a volte può anche essere maligna e può richiedere la rimozione chirurgica. Ma, fino ad ora l'esatta relazione tra la ghiandola del timo e la miastenia gravis non è stata stabilita. Inoltre, questa malattia è anche pensato per essere collegato con la malattia della tiroide e di altre malattie autoimmuni come la sclerodermia, l'artrite reumatoide, tiroidite di Hashimoto, sclerosi multipla, e oftalmopatia tiroidea.

Nessun commento:

Posta un commento

Posta un commento